css templates

CODICE ETICO BLU CASE



Il presente codice deontologico detta le regole di comportamento alle quali ogni Mediatore Immobiliare socio, dipendente o collaboratore della BLU CASE deve inderogabilmente attenersi ispirandosi ai tre principi fissati già nel II secolo D.C. dal giurista romano Eneo Domizio Ulpiano:

HONESTE VIVERE - Vivi onestamente
ALTERUM NO LAEDERE - Non arrecare danno ad altri
SUUM CUIQUE TRIBUERE - Dare a ciascuno il suo




SEZIONE PRIMA
RAPPORTI CON IL PUBBLICO

ART. 1
Il Mediatore Immobiliare BLU CASE nella rispettiva e specifica attività professionale deve sempre ispirarsi a principi etici quali la lealtà, fedeltà, diligenza e correttezza. Deve avere particolare cura al rispetto delle leggi in generale e delle norme che disciplinano la propria professione in particolare. Deve evitare qualsiasi comportamento equivoco avendo come obiettivo esclusivamente la migliore realizzazione degli interessi di coloro che si affidano alla sua professionalità.

ART. 2
Il Mediatore Immobiliare BLU CASE deve sempre e comunque nei rapporti professionali ed extraprofessionali tenere un comportamento ineccepibile che sia consono a salvaguardare l’immagine della professione esercitata e l’immagine della BLU CASE.

ART. 3
Il Mediatore Immobiliare BLU CASE  dovrà essere aggiornato costantemente affinché la propria prestazione professionale possa essere qualificata e competente.

ART. 4
Il Mediatore Immobiliare BLU CASE  deve conoscere il mercato, la sua evoluzione, le leggi, i regolamenti ed in genere tutte le norme relative allo svolgimento della propria attività professionale. Non deve accettare incarichi che non possa svolgere con adeguata competenza a meno che non dichiari di avvalersi della collaborazione di altri professionisti di settore.

ART. 5
Il Mediatore Immobiliare BLU CASE  deve rispettare il segreto professionale previsto dalle norme e deve aver cura di chiederne il rispetto ai collaboratori, dipendenti e tutte le persone che a qualsiasi titolo cooperino nello svolgimento dell’attività professionale.



SEZIONE SECONDA
RAPPORTI CON LA CLIENTELA

ART. 6
Il Mediatore Immobiliare BLU CASE deve operare in base ad un incarico conferito esclusivamente in forma scritta e si dovrà rendere parte diligente nell’esporre e far comprendere ogni singolo articolo al proprio cliente prima della sottoscrizione.

ART. 7
L’ammontare del compenso dovrà essere pattuito in anticipo fra le parti e fissato in maniera chiara.

ART. 8
Il Mediatore Immobiliare BLU CASE, dopo aver valutato l’immobile esclusivamente tramite modulistica predisposta dalla BLU CASE, non deve accettare incarichi con prezzi di vendita che si discostino per più del 10%-15% dal valore di mercato stimato ad esclusivo interesse del potenziale Venditore.

ART. 9
Il Mediatore Immobiliare BLU CASE è tenuto a informare tempestivamente il cliente in merito a tutte le problematiche inerenti l’affare e delle quali lo stesso abbia o dovrebbe avere contezza secondo le regole della diligenza professionale.

ART. 10
Il Mediatore Immobiliare BLU CASE deve prestare al Cliente servizio di assistenza fino all'effettiva conclusione del contratto e non solo del semplice affare.



SEZIONE TERZA
RAPPORTI CON I COLLEGHI

ART. 11
Il Mediatore Immobiliare BLU CASE deve sempre mantenere nei confronti dei colleghi comportamenti ispirati a lealtà e correttezza, dovrà evitare con il proprio comportamento di procurarsi vantaggi a danno dei colleghi e dovrà astenersi dall’esprimere apprezzamenti denigratori sull’attività professionale di un collega.

ART. 12
Il Mediatore Immobiliare BLU CASE in caso svolga il proprio incarico congiuntamente ad altro professionista del settore dovrà lealmente curare che il compenso spettante sia suddiviso equamente in proporzione all’opera prestata da ciascuno.



SEZIONE QUARTA
RESPONSABILITA’ SOCIALE

ART. 13
Il Mediatore Immobiliare BLU CASE alla sottoscrizione del mandato o alla chiusura dell’affare, oltre a mettere la persona al centro del business, si impegna a nome della BLU CASE a devolvere il 10% degli utili dell’esercizio annuale ad associazioni senza scopo di lucro e a far scegliere ai clienti in un elenco definito annualmente a quale ONLUS desiderino che la BLU CASE devolva i proventi dichiarati. Questi ultimi saranno assegnati tramite un evento direttamente in agenzia al quale la BLU CASE si impegna a darne comunicazione a tutti i clienti grazie ai quali la BLU CASE si è presa questo impegno.



SEZIONE QUINTA
VITA ED ESISTENZA DEL CODICE ETICO

ART. 14
Tutti i Mediatori Immobiliari BLU CASE soci, dipendenti o collaborati ad ogni nuovo ingresso nella società di un nuovo collaboratore, dipendente o socio sono tenuti a dedicare insieme un’ora della propria giornata lavorativa alla lettura del presente codice etico seguito da un dibattito utile alla nuova recluta a calarsi a pieno nella mentalità fondatrice della BLU CASE. 


INDIRIZZO
Piazza Statuto 24
10144 - Torino
Uffici quinto piano

CONTATTI
Email: info@blu-case.it
Telefono: 011-79.20.283
Cellulare: 329-06.30.484

ORARI

dal lunedì al venerdì

9:00 - 12:30 e 15:00 - 19:30

il sabato su appuntamento

seguici su